Brochure (pdf)   Demo (flash)       Demo (avi)-5.6 Mb
 add   FREE Download
  AMBIENTE DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA INTEGRATA
 

IDEA è un ambiente di calcolo avanzato per il progetto architettonico di edifici e ricopre tutta la gamma dei bisogni architettonici (creazione del modello, rendering, viaggio virtuale). IDEA lavora in un ambiente di disegno autonomo (che include IntelliCAD, la famosa soluzione CAD alternativa ad AutoCAD), esattamente con le

stesse caratteristiche, simili funzionalità e comuni formati di file (dwg). IDEA comprende IntelliCAD consistente in un insieme di programmi perfettamente integrati, estremamente flessibile e veloce. Libertà illimitate durante il progetto architettonico.
 

IDEA è uno strumento ad alto rendimento grazie alla sua tecnologia ad oggetto, fornisce all'architetto la possibilità di progettare direttamente il modello reale 3D della costruzione e permette di realizzare facilmente qualsiasi idea progettuale che può essere presentata velocemente e perfettamente al cliente.

Con IDEA è possibile progettare direttamente il modello 3D di una costruzione, maneggiando gli elementi come oggetti “plastici”, grazie a illimitate libertà in qualsiasi fase di sviluppo del lavoro architettonico. Grazie ai dati della costruzione inseriti attraverso la struttura ad oggetto, il progetto e la realizzazione di qualsiasi elemento sono completamente automatizzati, così persino le idee progettuali più complicate sono ottenute velocemente e facilmente.

 

PHOTOIDEA: Con PhotoIDEA potete generare immagini fotorealistiche di alta qualità grazie all’uso dello stato dell’arte della tecnologia “ray-tracing”. Poiché ogni elemento ha una propria tessitura per la sua struttura ad oggetto e dato che ogni elemento è associato ad un certo materiale, la sola cosa da fare per ottenere una rappresentazione realistica è cliccare il comando"Photorealism”. PhotoIDEA è il modulo di fotorealismo di IDEA che permette la creazione di immagini fotorealistiche di alta qualità. PhotoIDEA utilizza una serie di materiali reali con tessitura (per esempio marmo, legno, ferro, pietra, moquette ecc.) che sono integrati e possono essere selezionati attraverso i principali componenti di sintesi architettonica, o anche dal CD extra gratis con migliaia di materiali alternativi. Il fatto che, grazie alla struttura ad oggetto del pacchetto, gli elementi-oggetto strutturali contengono il loro relativo materiale (facilmente applicabile e automaticamente adattato all’oggetto) comporta una semplificazone della procedura di fotorealismo. L’utente deve soltanto selezionare il comando “Photorealism” e la rappresentazione fotorealistica appare immediatamente sullo schermo. Il ricco gruppo di comandi di WalkIDEA, così come la selezione e l’ applicazione dei materiali, il posizionamento dei punti luce, la selezione dello sfondo, l’uso degli oggetti fotografici ecc., accelera l’intera procedura

 

WalkIDEA: Con WalkIDEA potete “camminare” dentro e fuori la vostra costruzione, esattamente come se visitaste la costruzione reale, salendo scale, aprendo porte, entrando nelle stanze ecc…Ogni “visita” virtuale può essere salvata su un file formato AVI (file video) che può essere visualizzato facilmente in qualunque momento successivo.

L’unica cosa che l’utente deve fare è definire il percorso della “visita”, in maniera veramente semplice, sia dando punti di vista o percorsi che anche muovendo solamente il mouse (joystick) attraverso la direzione della visita. In aggiunta ogni utente può registrare ogni “viaggio” in un file AVI (file video) per visualizzarlo in un momento successivo.
 

IDEA funziona sia su piattaforme AutoCAD (marchio registrato Autodesk) che sulla propria piattaforma indipendente; infatti IDEA comprende già al suo interno il programma 4M-IntelliCAD. Grazie alla facilità di utilizzo ed al pionieristico sistema di disegno IDEA/AutoIDEA è diventato rapidamente uno dei pacchetti di progettazione architettonica più famosi disponibili sul mercato.

La ragione principale del suo successo è che è stato realizzato sin dall'inizio come un programma ad oggetti (Object Oriented Program) ed implementato con gli strumenti di lavoro più avanzati (C++).

IDEA fornisce una libertà illimitata mentre si progetta il modello della costruzione 3D, grazie al fatto che i dati della costruzione sono inseriti attraverso la struttura ad oggetto.  Poichè la costruzione è composta da entità solide, ciascuna con il relativo attributo e in rapporto con le altre (per esempio la costruzione è costituita da stanze, le stanze sono definite dalle pareti, le pareti contengono le aperture ecc), il risultato è che ciascuna azione di progettazione o realizzazione dietro una semplice azione geometrica prevede una funzione logica. Di conseguenza, cambiando un qualsiasi elemento della costruzione, tutti gli elementi della costruzione in 2d-3d vengono aggiornati automaticamente. Ogni azione di disegno o di editing non è semplicemente un'azione geometrica ma piuttosto una funzione logica.

 

PARETI ED APERTURE

 

IDEA include tutti quei comandi richiesti per la "la modellazione" della struttura di base della costruzione senza nessuna restrizione, permette di disegnare e muovere le pareti, tagliare, estendere, unire; permette inoltre di posizionare aperture di qualsiasi genere (finestre, scorrevoli, porte, aperture, archi di tre diverse categorie: standard, parametrico e definito liberamente dall'utente tramite il generatore di aperture del programma). Durante il progetto iniziale così come per qualsiasi modifica e in ogni fase, tutti i disegni in 2D/3D vengono automaticamente aggiornati, in una forma assolutamente perfetta (senza linee indesiderate). Ogni modifica comporta automaticamente tutte le correzioni necessarie ( per esempio dimensioni, aperture), in modo che l'utente possa “lavorare“ senza distrazioni concentrandosi solamente sul progetto e senza perdite di tempo. Praticamente, non ci sono limiti alle libertà dell’utente e nessuna restrizione durante il lavoro né al piano terra, né nella vista 3D e nemmeno nella vista frontale o nella sezione trasversale o nella prospettiva.. L’utente lavora dall’inizio alla fine sul modello 3D reale della costruzione (e non su disegni astratti) con l’aggiornamento istantaneo di tutti i disegni ad ogni modifica (per esempio, modificando una vista aggiorna il piano terra, la prospettiva, l’assonometria ecc.). In ogni fase del progetto l’utente ha una supervisione completa dei fori della costruzione, così come possibilità della sua elaborazione generale (copiando piani tipo, cambiando le viste e le sezioni trasversali nella costruzione ecc.)

 

ELEMENTI COMPLESSI

 

IDEA maneggia elementi complessi quali piastre, scale, tetti, rotaie, rampe ecc. Ciascuno di questi elementi costituisce un oggetto con particolari caratteristiche e può essere realizzato da algoritmi logici specifici per trattare ogni caso. Ogni box di dialogo corrisponde ad una applicazione che ricopre un ampio campo di casi, dai più semplici ai più complessi (per esempio inclinazione disuguale per i tetti ). Considerando che questi elementi complessi comprendono oggetti, l’utente può selezionare ciascuno di questi in ogni momento e cambiare qualsiasi parametro, vedendo in tempo reale le conseguenze della sua scelta. Queste modifiche non sono soltanto statiche (per esempio modifica dello spessore di una lastra, altezza del tetto o numero di scale) ma anche dinamiche (per esempio allungamento della sezione della lastra, crollo della sezione del tetto, allargamento della scala, cambiamento del livello della rampa). L’utente può descrivere (in 2D o in 3D) i risultati di ogni alterazione o una serie di prove di modifiche successive, fino a quando non si raggiunge il risultato desiderato (per esempio disponendo la scala esterna nella prospettiva con la vicina parete finestrata).

 

LIBRERIE

IDEA comprende un numero molto ampio di oggetti e simboli raggruppati in quattro librerie separate ognuno dei quali contiene 9 categorie di 100 oggetti ciascuna per un totale di circa 3600 simboli  e tutti questi oggetti possono essere utilizzati attraverso l’Editor Dinamico della Libreria del pacchetto. L’Editor Dinamico è uno strumento potente e utile che permette l’aggiornamento di ogni simbolo o oggetto, così come la facile integrazione di disegni dwg esistenti nelle librerie del pacchetto.
 

Una grande innovazione introdotta da IDEA, durante le fasi di disegno, consiste nel fatto che il pacchetto è in grado di operare verifich del progetto in conformità con il  G.B.C. (General Building Code). Questi controlli possono essere effettuati su più livelli:

  • Controlli di tipo topografico (linee di confine,  altezze, rapporto di copertura).

  • Controlli di superfici, volumi e ventilazioni.

Controlli degli elementi di disegno speciali (ad esempio controllo dell'alzata e della pedata per le scale ecc..).

 

l pacchetto consente anche di creare rapporti di calcolo come il  Bill of Materials-budget.

Infine un'altra caratteristica unica di IDEA/AutoIDEA sta nel fatto che supporta completamente la cooperazione tra la progettazione architettonica, impiantistica e strutturale essendo infatti completamente compatibile con gli altri prodotti 4M: FINE (per la progettazione impiantistica) e STRAD (per la progettazione strutturale).

Il pacchetto di IDEA è composto di 5 grandi moduli che interagiscono tra loro:

1.      AutoREG - il modulo topografico di IDEA che contiene tutti i comandi necessari per un veloce e preciso disegno di un rilievo topografico in 2D e 3D

2.      AutoBUILD - per i temi architettonici

3.      PhotoIDEA - il modulo per il fotorealismo

4.      WalkIDEA - il modulo per i viaggi virtuali

5.      PLUS - il modulo ausiliario comprendente numerose utilità di disegno:

 ACQUISTA ORA

 

 



Ray Tracing Photorealism